Omaggio a Jean-François de Prémorel, un visionario

22 luglio 2020

 

Progettista emblematico

 

Con anni di sfide, costellate di successi, egli ha contribuito in modo determinante al prestigio del cantiere Jeanneau (link jeanneau.com) e del marchio PRESTIGE da lui diretto.

 

Costruttore di yacht visionario

 

Entusiasta e competitivo, amante delle sfide, a partire dal 1998 ha raccolto la sfida di rilanciare PRESTIGE in un mercato allora dominato da costruttori italiani e inglesi.

 

 

Una visione, un dinamismo, un’esperienza imprescindibile. Jean-François de Prémorel ha fatto di PRESTIGE un grande marchio internazionale.

 

 

In occasione dei 30 anni di PRESTIGE così ricordava:

 

Abbiamo creato un marchio forte, ormai riconosciuto a livello internazionale, grazie ad un team affiatato di architetti, designer e ingegneri, potendo contare sulla forza industriale del cantiere. Siamo sempre stati in grado di anticipare le tendenze e offrire yacht innovativi, progettati da uomini di mare per chi ama vivere il mare… L’enorme successo del PRESTIGE 500 ne è la prova migliore: siamo stati i primi a capire le nuove aspettative in termini di sistemazione e di comfort di navigazione. PRESTIGE è un’avventura umana straordinaria!

 

PRESTIGE rimane oggi uno dei leader mondiali nel mercato degli yacht da 40 a 60 piedi.

 

I team PRESTIGE gli rendono omaggio

 

Sono poche le persone che hanno avuto una visione come la sua così nitida dei mercati e delle nuove tendenze. Ero al suo fianco per lanciare il marchio PRESTIGE. A lui vanno i miei ringraziamenti per questo suo atteggiamento positivo,  questo bisogno e questa capacità di osare che ha saputo trasmetterci e di cui noi faremo tesoro anche in futuro.

Jean-Paul Chapeleau, Direttore generale aggiunto del Gruppo Bénéteau e Direttore generale di PRESTIGE fino al 2019.

 

I team PRESTIGE desiderano ringraziare l’uomo che è stato: non dimenticheremo mai la sua visione sempre positiva, la sua audacia e il suo amore incondizionato per il mondo della nautica.

 

PRESTIGE
Newsletter
Saloni, eventi, novità: non perdetevi le ultime notizie PRESTIGE